Nei giorni scorsi, mentre COVID-19 è stato dichiarato una pandemia globale e alcuni paesi hanno adottato misure urgenti per arginare la diffusione dell'infezione, vorrei poter dire che il mio primo impulso è stato quello di pregare. Probabilmente è più onesto dire che ho riaggiornato ossessivamente i miei feed.

La crisi è urgente e mi sento impotente. Ma forse sentirsi piccoli è il miglior promemoria per pregare. La preghiera è il modo in cui pratichiamo attivamente il credere, in modo così semplice, così sicuro, che Dio ha tutto il mondo nelle sue mani. È dove "lasciamo che petizioni e lodi modellino le nostre preoccupazioni in preghiere, facendo conoscere a Dio le nostre preoccupazioni" (Fil.4: 6–7, The Message). La preghiera non è mai l'ultima risorsa del popolo di Dio. È il nostro primo punto di azione.

Con questo in mente, ho messo insieme un elenco di 20 preghiere da pregare durante questa pandemia. Ognuno risponde alle esigenze specifiche di una specifica comunità. Sono fortunato a far parte di una chiesa con molti medici professionisti, alcuni dei quali mi hanno dato consigli su come pregare meglio per loro in questo momento. Ho incluso le loro risposte qui. Ho anche cercato di pensare ampiamente a come il resto di noi è influenzato dall'attuale crisi.

Questo elenco non è completo, ovviamente, ma è un buon punto di partenza. La mia speranza è che possa fornirci parole mentre preghiamo collettivamente (se anche virtualmente!) Come corpo di chiesa. Crediamo che ci sia un Dio che piega l'orecchio per ascoltare, e quindi preghiamo:

1. Per i malati e gli infetti: Dio, guarisci e aiuta. Sostieni corpi e spiriti. Contieni la diffusione dell'infezione.

2. Per la parte vulneravile della popolazione: Dio, proteggi i nostri anziani e coloro che soffrono di malattie croniche. Provvedi per poveri, in particolare ai non assicurati.

3. Per i giovani e i forti: Dio, dai loro le attenzioni necessarie per impedirgli di diffondere involontariamente questa malattia. Ispirali ad aiutare.

4. Per i nostri governi locali, statali e federali: Dio, aiuta i nostri funzionari eletti a stanziare le risorse necessarie per combattere questa pandemia. Aiutali a fornire più test.

5. Per la nostra comunità scientifica, guidandoli nel compito di comprendere la malattia e comunicarne la gravità: Dio, dai loro conoscenza, saggezza e una voce persuasiva.

6. Per i media, impegnati a fornire informazioni aggiornate: Dio, aiutali a comunicare con adeguata serietà senza provocare panico.

7. Per i consumatori di media, che cercano di essere ben informati: Dio, aiutaci a trovare le informazioni locali più utili per attrezzarci per essere buoni vicini. Proteggici dall'ansia e dal panico e permettici di attuare le strategie raccomandate, anche a costo nostro.

8. Per quelli con problemi di salute mentale che si sentono isolati, ansiosi e indifesi: Dio, offri loro tutto il supporto necessario.

9. Per i senzatetto, incapaci di praticare i protocolli di allontanamento sociale nel sistema dei rifugi: proteggili dalle malattie e fornisci rifugi di isolamento in ogni città.

10. Per i viaggiatori internazionali bloccati in paesi stranieri: Dio, aiutali a tornare a casa in sicurezza e rapidamente.

11. Per i missionari cristiani di tutto il mondo, specialmente nelle aree con alti tassi di infezione: Dio, offri loro parole di speranza e equipaggiali per amare e servire coloro che li circondano.

12. Per i lavoratori di una varietà di settori che affrontano licenziamenti e difficoltà finanziarie: Dio, proteggili dal panico e ispira la tua chiesa a sostenerli generosamente.

13. Per le famiglie con bambini piccoli a casa per il prossimo futuro: Dio, aiuta madri e padri a collaborare in modo creativo per la cura e lo sviluppo dei loro figli. Per madri e padri single, aumenta le loro reti di supporto.

14. Per i genitori che non possono restare a casa dal lavoro ma devono trovare assistenza per i loro figli: Dio, ispirali con soluzioni creative.

15. Per coloro che hanno bisogno di terapie e trattamenti regolari che devono ora essere rinviati: Dio, aiutali a rimanere pazienti e positivi.

16. Per i dirigenti aziendali che prendono decisioni difficili che incidono sulla vita dei loro dipendenti: Dio, dai a queste donne e uomini la saggezza e aiutali a guidare in modo sacrificale.

17. Per pastori e dirigenti di chiese che affrontano le sfide del distanziamento sociale: Dio, aiutali a immaginare in modo creativo come prendersi cura dei loro fedeli e amare bene le loro città.

18. Per gli studenti delle superiori e universitari, i cui corsi di studio stanno cambiando, i cui tirocini vengono annullati, la cui laurea è incerta: Dio, mostra loro che mentre la vita è incerta, la loro fiducia è in te.

19. Per i cristiani di ogni quartiere, comunità e città: possa il tuo Spirito Santo ispirarci a pregare, a dare, ad amare, a servire e a proclamare il Vangelo, affinché il nome di Gesù Cristo possa essere glorificato in tutto il mondo.

20. Per gli operatori sanitari di prima linea, ti ringraziamo per la loro chiamata professionale a servirci. Preghiamo anche:

  • Dio, tienili al sicuro e in salute. Mantieni le loro famiglie al sicuro e in salute.
  • Dio, aiutali a essere informati sulla diagnosi e il trattamento di questa malattia, così come i protocolli che cambiano.
  • Dio, aiutali a rimanere lucidi in mezzo al panico circostante.
  • Dio, liberali dall'ansia per i loro cari (genitori anziani, figli, sposi, coinquilini).
  • Dio, dai loro compassione per ogni paziente a loro affidato.
  • Dio, provvedi per loro finanziariamente, specialmente se si ammalano e non sono in grado di lavorare.
  • Dio, aiuta i cristiani nelle case di cura a mostrare una pace straordinaria, in modo che molti chiedano il motivo della loro speranza. Offri loro l'opportunità di proclamare il Vangelo.

Dio, crediamo che tu sei buono e fai del bene. Insegnaci ad essere fedeli a te in questo momento di crisi globale. Aiutaci a seguire le orme del nostro fedele pastore, Gesù, che ha dato la vita per amore. Glorifica il suo nome mentre ci fornisci tutto il necessario per fare la tua volontà. Amen.

Jen Pollock Michel è l'autore di Teach Us to Want , Keeping Place , e sorpreso da Paradox . Vive con suo marito e i loro cinque figli a Toronto. Questo pezzo è stato adattato dal suo recenteblog.